Opere. Rivista toscana di architettura. Vol. 29

Leggi il libro Opere. Rivista toscana di architettura. Vol. 29 PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su grandtoureventi.it e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

Grandtoureventi.it Opere. Rivista toscana di architettura. Vol. 29 Image

La pubblicazione "Opere" vuole registrare criticamente i tanti aspetti dell'attività architettonica ed artistica che avvengono in Toscana o che vedono in essa un riferimento. Ciascun numero è rappresentativo dei più importanti temi dell'architettura ma anche della fotografia di architettura, interventi degli artisti contemporanei nei luoghi urbani: tutti temi che registrano una tradizionale presenza in Toscana di operatori, docenti, tecnici, di altissimo livello. "Opere" ha voluto e continua a fornire a progettisti, tecnici, amministratori, cittadini uno spazio critico al centro del quale vi è il progetto di architettura. Ogni volume affronta un tema specifico trattato sia con articoli teorici e critici che con una rassegna di progetti realizzati. Il "Quaderno" allegato contiene una selezione di progetti inediti, realizzati e recenti.

INFORMAZIONE

DATA
2011
DIMENSIONE
10,33 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
NOME DEL FILE
Opere. Rivista toscana di architettura. Vol. 29.pdf
Giuseppe Pagano e l'architettura rurale"

Opere Rivista Toscana di Architettura n. 27. SPEDIZIONE IN ITALIA GRATUITA A PARTIRE DA 40,00€ DI SPESA. ... Guido Incerti è il nuovo direttore e, con il volume 27 della Rivista esplora, ... OPERE n. 29 - Rivista Toscana di Architettura. newsletter pacini editore. Iscriviti alla newsletter di Pacini Editore.

I Libri della collana Architettura, dell'editore Pacini ...

TERRITORIO - Giuseppe Pagano e l'architettura rurale ( In a context of renewed interest in twentieth century rural architecture, this essay reviews the contribution made by Giuseppe Pagano and the exhibition organised with Guarniero Daniel for the VI Triennale of Milan. It views it in terms of an interdisciplinary debate in which geographers, ethnographers, engineers and architects take part ...

LIBRI CORRELATI