Carteggio. Vol. 3: 1921-1930.

Abbiamo conservato per te il libro Carteggio. Vol. 3: 1921-1930. dell'autore Benedetto Croce,Giovanni Laterza in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web grandtoureventi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Grandtoureventi.it Carteggio. Vol. 3: 1921-1930. Image

Questo volume, il terzo dei quattro dedicati alla corrispondenza tra Benedetto Croce e Giovanni Laterza, copre il decennio 1921-1930, durante il quale la volontà di adempiere e una 'missione civile', che costituisce il tacito presupposto della loro intesa, trovò ostacoli sempre più marcati. L'affermazione del regime fascista, impedendo la libera espressione del pensiero, ha inevitabili conseguenze sulla produzione editoriale. Nonostante la depressione che colpisce il mercato librario, Croce e Larerza operano in smergia per mantenere saldo il legame con le forze intellettuali vive e operanti in Europa e nel mondo. La loro lotta contro l'imbarbarimento culturale suscita polemiche e reazioni da parte delle autorità e degli intellettuali fascisti; nel 1928 la Storia d'Italia di Croce, non ufficialmente censurata, diventa oggetto di una sistematica campagna denigratoria attraverso i giornali. Larerza è a sua volta bersaglio di una pesante offensiva di carattere finanziario. Sono anche gli anni in cui l'opposizione di Croce al fascismo si fa sempre più esplicita e matura la crisi del suo rapporto con Gentile. Quando giungerà la rottura definitiva, Laterza non esiterà a schierarsi dalla parte dell'amico e consigliere.

INFORMAZIONE

DATA
2006
DIMENSIONE
3,99 MB
AUTORE
Benedetto Croce,Giovanni Laterza
NOME DEL FILE
Carteggio. Vol. 3: 1921-1930..pdf
Carteggio vol.3 - Croce Benedetto, Gentile Giovanni ...

Carteggio vol. 3 - 1921-1930 on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers.

La famiglia Chaplin. Storia di un'epoca. Vol. 3: 1931-1935 ...

Questo volume, il terzo dei quattro dedicati alla corrispondenza tra Benedetto Croce e Giovanni Laterza, copre il decennio 1921-1930, durante il quale la volontà di adempiere e una 'missione civile', che costituisce il tacito presupposto della loro intesa, trovò ostacoli sempre più marcati.

LIBRI CORRELATI