Cucinare in massima sicurezza

Abbiamo conservato per te il libro Cucinare in massima sicurezza dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web grandtoureventi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Grandtoureventi.it Cucinare in massima sicurezza Image

Ideato e scritto con persone detenute nelle sezioni di alta sicurezza delle carceri italiane, il libro spiega i metodi usati nelle celle per cucinare con le poche risorse disponibili. In ogni ricetta, prima ancora della lista degli ingredienti, c'è quella degli strumenti per realizzarla. Gli utensili da cucina, che nei ricettari sono solitamente omessi, diventano qui il filo conduttore dell'intero lavoro, dove si descrive sia la loro costruzione che l'utilizzo. Oggetti semplici, che acquistano nuovo valore: un manico di scopa diventa un matterello, i lacci delle scarpe legano la pancetta arrotolata per la stagionatura, il televisore facilita la lievitazione del pane o della pizza, l'armadietto o lo sgabello sono trasformati in un buon forno. Nella cornice della cucina il libro rilegge le difficoltà della vita da reclusi, ma anche le capacità e l'impegno spesi per migliorare la scoraggiante esperienza della detenzione, se non altrove, almeno a tavola.

INFORMAZIONE

DATA
2013
DIMENSIONE
4,95 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
NOME DEL FILE
Cucinare in massima sicurezza.pdf
"Cucinare in massima sicurezza" e a fuoco lento — Europedirect

17.09.14 > 27.09.14 (galleria +) oltredimore ospita in occasione di Artelibro la decima tappa di Cucinare in massima sicurezza, mostra itinerante con disegni di Mario Trudu a cura di Gino Gianuizzi, nata a partire da un libro a cura di Matteo Guidi, edito da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, e arricchita da materiali inediti.

CUCINARE IN MASSIMA SICUREZZA - Stampa Alternativa

Il volume "Cucinare in massima sicurezza", ideato e scritto insieme a persone detenute nelle sezioni di Alta Sicurezza delle carceri italiane, spiega i metodi usati nelle celle per cucinare con le poche risorse disponibili.Nella cornice della cucina il libro evidenzia le difficoltà della vita da reclusi, mettendo però in luce anche le capacità e l'impegno spesi per migliorare la ...

LIBRI CORRELATI