Ventun donne all'assemblea

Scarica l'e-book Ventun donne all'assemblea in formato pdf. L'autore del libro è Grazia Gotti. Buona lettura su grandtoureventi.it!

Grandtoureventi.it Ventun donne all'assemblea Image

Le donne italiane votarono per la prima volta nel 1946. Votarono in tanti paesi e città per ripristinare i consigli comunali. Poi, nello stesso anno, votarono di nuovo per eleggere i rappresentanti del popolo all'Assemblea costituente. Fra questi rappresentanti le donne erano ventuno: nove comuniste, nove democristiane, due socialiste, una per il Movimento dell'Uomo Qualunque. Erano molto diverse fra loro - per età, ceto, esperienza - eppure, in quel periodo definito "uno stato di grazia\

INFORMAZIONE

DATA
2016
DIMENSIONE
2,82 MB
AUTORE
Grazia Gotti
NOME DEL FILE
Ventun donne all'assemblea.pdf
Ventun donne all'assemblea - Bompiani

Dopo aver letto il libro Ventun donne all'assemblea di Grazia Gotti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

Grazia Gotti - Bompiani

"Ventun donne all'assemblea" di Grazia Gotti - Giunti Editore Le donne italiane votarono per la prima volta nel 1946. Votarono in tanti paesi e città per ripristinare i consigli comunali. Poi, nello stesso anno, votarono di nuovo per eleggere i rappresentanti del popolo all'Assemblea costituente.

LIBRI CORRELATI