Fiabe ebraiche

Abbiamo conservato per te il libro Fiabe ebraiche dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web grandtoureventi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Grandtoureventi.it Fiabe ebraiche Image

La fiaba ebraica si dipana sospesa in un tempo che non è dato immaginare, libera dai confini di ogni concepibile realtà: animali e viaggiatori, figlioli più o meno prodighi, mogli astute e fanciulle sprovvedute, giudici saggi e lestofanti, un fiume che non vuol scorrere di Sabato. Figure e circostanze, colpi di scena e finali si possono ripetere sovente, eppure questi racconti sono sempre diversi. La loro ossatura biblica è scheletro di giunco intorno cui ricamare, creando una favolistica che coniuga gli elementi delle fiabe tradizionali con il racconto sapienziale legato alle fonti religiose. Elena Loewenthal ha privilegiato le fonti più antiche e la possibilità di risalire a un testo in lingua ebraica.

INFORMAZIONE

DATA
2004
DIMENSIONE
8,95 MB
AUTORE
none
NOME DEL FILE
Fiabe ebraiche.pdf
storielle ebraiche Archivi | Mosaico

«Ironia, a tratti verace umorismo, sommessa distanza dalla realtà, profonda saggezza e inguaribile pazienza sono le virtù delle fiabe ebraiche - siano esse echi di adagi biblici o rifacimenti di motivi stranieri.» Dalla Prefazione di Elena Loewenthal «Pa'am Achat: "Una volta". Così, il più delle volte, cominciano le fiabe ebraiche.

Fiabe ebraiche - - Libro - Mondadori Store

Il buon serpente C'era una volta un serpente che praticava il bene. Era nero e lungo, e buono come il pane: ogni giorno strisciava lungo un tunnel sotterraneo dal Marocco al Sudan, la terra dell'oro, e ne portava alla famiglia nella cui casa viveva pacificamente. Ma un giorno il serpente...

LIBRI CORRELATI