I gemelli nel Medioevo. Questioni filosofiche, mediche e teologiche

Leggi il libro I gemelli nel Medioevo. Questioni filosofiche, mediche e teologiche PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su grandtoureventi.it e trova altri libri di Gabriella Zuccolin!

Grandtoureventi.it I gemelli nel Medioevo. Questioni filosofiche, mediche e teologiche Image

Nelle ricerche contemporanee, i gemelli offrono un punto di vista privilegiato per provare a tracciare una possibile linea di demarcazione tra ciò che dipende dalla "natura" (dal patrimonio genetico) e ciò che è invece prodotto dalle condizioni ambientali e socio-culturali. Ma già nel Medioevo i gemelli avevano attirato l'attenzione di medici e maestri universitari per la possibilità di avvalersene come banco di prova per i propri modelli teorici. Il volume si propone una prima ricognizione dei dibattiti medievali sui gemelli, tenendo conto dell'intersezione tra istanze epistemologiche diverse: mediche, morali, filosofiche e teologiche. I gemelli permettono in effetti ai medievali non solo di ripensare le teorie sulla generazione umana ereditate dal mondo greco-romano, ma anche di valutare le pretese scientifiche di discipline come la fisiognomica e l'astrologia, di indagare il modo in cui la grazia diversifica la natura, e di testare (soprattutto attraverso la teratologia e i casi di gemelli congiunti) una serie di ipotesi sull'irripetibilità delle complessioni, sull'unicità o pluralità delle forme nel composto umano e sulla costituzione dell'identità individuale.

INFORMAZIONE

DATA
2019
DIMENSIONE
2,83 MB
AUTORE
Gabriella Zuccolin
NOME DEL FILE
I gemelli nel Medioevo. Questioni filosofiche, mediche e teologiche.pdf
Trent'anni di studi sul pensiero medievale in Italia | SISPM

I gemelli nel Medioevo Questioni filosofiche, mediche e teologiche Officina ...

I gemelli nel Medioevo. Questioni filosofiche, mediche e ...

Gabriella Zuccolin è assegnista di ricerca presso l'Università di Pavia. Si occupa di storia del pensiero filosofico e scientifico in età tardoantica, medievale e umanistica, con particolare attenzione per la storia della medicina. È stata Andrew W. Mellon Fellow presso I Tatti - The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies, Firenze, e Wellcome Trust Research Fellow ...

LIBRI CORRELATI