Il potere del discorso. Retorica e pragmatica linguistica

Leggi il libro Il potere del discorso. Retorica e pragmatica linguistica PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su grandtoureventi.it e trova altri libri di Federica Venier!

Grandtoureventi.it Il potere del discorso. Retorica e pragmatica linguistica Image

La retorica è la disciplina che si occupa del discorso persuasivo, del discorso la cui azione è finalizzata alla persuasione. La pragmatica linguistica è invece più in generale la disciplina che si occupa del potere azionale del linguaggio, che illustra perché ogni dire possa essere concepito come un fare. Dunque la retorica può essere concepita come un settore della pragmatica, posto che la persuasione può essere intesa come una delle possibili azioni eseguibili con il linguaggio. L'ordine in base a cui le due discipline sono state qui presentate, dapprima la retorica e poi la pragmatica, si giustifica tuttavia storicamente, data la tradizione di pensiero che si lega alla retorica e la "giovinezza" della pragmatica. Proprio lo iato bimillenario che separa l'inizio della riflessione sulla retorica dalla pragmatica linguistica sarà quanto si cercherà qui di ricostruire, per giustificare un approccio sistematico alle due discipline che consenta di scorgere in un'unica prospettiva la ricchezza del nostro agire comunicativo.

INFORMAZIONE

DATA
2008
DIMENSIONE
4,76 MB
AUTORE
Federica Venier
NOME DEL FILE
Il potere del discorso. Retorica e pragmatica linguistica.pdf
Il potere del discorso. Retorica e pragmatica linguistica ...

Book review Il Potere del Discorso: Retorica e Pragmatica Linguistica Federica Venier, Carocci, Roma, 2008, 128 pp., ISBN 978-88-430-4624-9 Il Potere del Discorso: Retorica e Pragmatica Linguistica ('The Power of Discourse: Rhetoric and Linguistic Pragmatics') is a book about the relationship between rhetoric and linguistic pragmatics.

Free Il potere del discorso. Retorica e pragmatica ...

La pragmatica è una disciplina della linguistica che si occupa dell'uso contestuale della lingua come azione reale e concreta. Non si occupa della lingua intesa come sistema di segni; al contrario, osserva come e per quali scopi la lingua viene utilizzata, individuandone la misura con cui soddisfa esigenze e scopi comunicativi.Più nello specifico, la pragmatica si occupa di come il contesto ...

LIBRI CORRELATI