Carne di disgrazia. Memorie dal Novecento

Abbiamo conservato per te il libro Carne di disgrazia. Memorie dal Novecento dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web grandtoureventi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Grandtoureventi.it Carne di disgrazia. Memorie dal Novecento Image

"La mia è stata una buona vita, e io l'ho sempre amata, anche se c'è stato tanto dolore e sofferenza". L'11 novembre 1964, il piemontese Giovanni Damiano compie sessantasei anni e inizia a scrivere le sue memorie. Recuperato dai nipoti dopo la sua morte, il manoscritto comincia con l'infanzia poverissima tra Ottocento e Novecento per proseguire con la Grande Guerra, combattuta sul Carso, e con gli anni del fascismo, fino alla Liberazione e alla costruzione di una nuova esistenza. Sullo sfondo scorre la storia del nostro Paese, intrecciata con i drammi e le gioie della vita privata che l'autore narra con la semplice ma sicura voce dell'autodidatta. Damiano non si schiera nelle grandi contrapposizioni ideologiche del secolo, ma non ha esitazioni se si trova di fronte a una scelta, come quando ricorda la fucilazione del gruppo di partigiani a cui vendeva il vino: "Il giorno della sepoltura, al cimitero c'era poca gente, solamente le mamme di quei ragazzi, che piangevano disperate, ma io non avevo paura, e partecipai alla sepoltura di quei giovani, aiutando a portare le loro bare sulle spalle". Prefazione di Ugo Savoia.

INFORMAZIONE

DATA
2015
DIMENSIONE
6,96 MB
AUTORE
none
NOME DEL FILE
Carne di disgrazia. Memorie dal Novecento.pdf
I luoghi della memoria della follia del Novecento ...

Partendo dall'hotel Sasso Remenno, salendo fino a Preda Rossa e proseguendo dal rifugio Ponti, inzia la salita a questa vetta celebre in tutto il mondo, che richiede esperienza, rispetto e passione. L'ipotesi più accreditata vuole che il nome Disgrazia derivi dal dialettale "disglascia", per indicare lo scioglimento estivo delle nevi.

"Care memorie" di Marguerite Yourcenar, recensione libro

Care memorie di Marguerite Yourcenar Einaudi, 2007 - La storia dedicata al ramo materno della famiglia dell'autrice. Il primo volume della trilogia del Labirinto del mondo.

LIBRI CORRELATI