In cammino. Breve storia delle migrazioni

Scarica l'e-book In cammino. Breve storia delle migrazioni in formato pdf. L'autore del libro è none. Buona lettura su grandtoureventi.it!

Grandtoureventi.it In cammino. Breve storia delle migrazioni Image

Spostarsi sul territorio è una prerogativa dell'essere umano. Le migrazioni hanno permesso la diffusione della specie nei continenti e hanno costituito un potente motore di progresso. Il volume ripercorre la storia delle migrazioni, dalle "onde di avanzamento" di popoli in territori vuoti o sparsamente insediati, ai movimenti di massa dell'età contemporanea, delineando le condizioni che hanno determinato il successo o il fallimento dei gruppi migranti. Nel corso dei secoli, le politiche hanno profondamente influenzato la natura delle migrazioni, condizionando le regole di entrata e di uscita dagli Stati in un sistema che, oggi, accentua il conflitto tra gli interessi dei paesi di partenza, di arrivo e dei migranti stessi. In assenza di regole concordate sul piano internazionale, per il rifiuto degli stati di cedere anche una minima frazione della loro sovranità, viene posta a rischio la funzione positiva delle migrazioni nello sviluppo delle società.

INFORMAZIONE

DATA
2010
DIMENSIONE
5,10 MB
AUTORE
none
NOME DEL FILE
In cammino. Breve storia delle migrazioni.pdf
In cammino. Breve storia delle migrazioni - Massimo Livi ...

In cammino. Breve storia delle migrazioni è un libro di Massimo Livi Bacci pubblicato da Il Mulino nella collana Universale paperbacks Il Mulino: acquista su IBS a 10.45€!

In cammino - storia migrazioni - 1025369 - uniroma1 - StuDocu

Tutta la storia dell'umanità è storia di migrazioni: a volte è il desiderio migliorare la propria condizione di vita, altre volte invece è la disperazione la molla della migrazione. La mobilità è intrinseca all'essere umano e ha molteplici cause a seconda dei periodi storici in cui avviene.

LIBRI CORRELATI