L' aspra stagione

Leggi il libro L' aspra stagione PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su grandtoureventi.it e trova altri libri di Tommaso De Lorenzis,Mauro Favale!

Grandtoureventi.it L' aspra stagione Image

Carlo Rivolta narrò e visse la stagione tra gli anni '70 e gli '80. Un giovanissimo giornalista che raccontò la vita e la morte di un movimento, intuì gli anni a venire, contribuì a far nascere un gande giornale, morì di eroina. "Un cronista di ieri che non poté vedere l'oggi, ma ne sentì il fetore in avvicinamento. Ossimoro vivente e ambulante, smarrito e attentissimo, inflessibile e piegato nel morale, Carlo Rivolta raccontò lo sbandamento dei tardi anni '70, il grande e cupo impazzimento prima della risacca, tra sequestro Moro, inchiesta "7 Aprile" e storie di crimine organizzato. Nei suoi articoli, voci gridano prima di cadere nel silenzio, pallottole spaccano cuori, l'eroina invade le strade ed entra persino in fabbrica, tempio violato dell'integerrima classe operaia. Trent'anni più tardi, De Lorenzis e Favale, segugi a caccia di un segugio, fiutano l'usta in giro per Roma, intervistano, incollano ritagli e scrivono una storia centrifuga, frullata in un 'rotor' da luna park, dove nessuna complessità è sacrificata alla reticenza, nessun dolore viene taciuto. Un libro scritto col coraggio della verità." (Wu Ming 1)

INFORMAZIONE

DATA
2012
DIMENSIONE
2,72 MB
AUTORE
Tommaso De Lorenzis,Mauro Favale
NOME DEL FILE
L' aspra stagione.pdf
L'aspra stagione - Tommaso De Lorenzis - 25 recensioni ...

Cliccando su un oggetto o su un altro link sul sito web o Accetta, accetti di usare i cookie e altre tecnologie per l'elaborazione dei tuoi dati personali (es. indirizzi IP) allo scopo di migliorare e personalizzare la tua esperienza sui marchi di eBay, compreso Kijiji o pubblicità di terzi personalizzate per te, sul sito e fuori dal sito.

L'aspra stagione - De Lorenzis Tommaso|Favale Mauro ...

L'aspra stagione è come una cesura, il varo di una nave, la Costa Concordia sulla quale ci siamo imbarcati allora ed eccoci qui, adesso, dopo l'impatto, in attesa dei soccorsi che non arriveranno, perché chi è stato mandato a salvarci ha il compito di rivendere il metallo dello scafo, i pezzi del motore, le tappezzerie, e pure un po ...

LIBRI CORRELATI