San Galgano: il santo, l'eremo, l'abbazia. Storia e storie intorno alla spada nella roccia

Abbiamo conservato per te il libro San Galgano: il santo, l'eremo, l'abbazia. Storia e storie intorno alla spada nella roccia dell'autore Andrea Conti in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web grandtoureventi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Grandtoureventi.it San Galgano: il santo, l'eremo, l'abbazia. Storia e storie intorno alla spada nella roccia Image

Il toponimo San Galgano, nel comune di Chiusdino, nella provincia meridionale di Siena, sulle colline metallifere, comprende due fra le più importanti emergenze artistiche-architettoniche del senese e della Toscana in generale: l'eremo di San Galgano sul Montesiepi e l'abbazia omonima nella piccola valle del fiume Merse. Prima abbazia cistercense della Toscana, la sua importanza da un punto di vista architettonico ed artistico è grandissima in quanto essa fu la porta che introdusse nella regione i metodi costruttivi, la concezione degli spazi e gli elementi stilistici del gotico, già affermati oltralpe. Eponimo dell'uno e dell'altra, un santo locale, Galgano di Chiusdino, un miles vissuto nella seconda metà del XII secolo che qui trascorse come eremita l'ultimo anno della sua breve vita e morì verso la fine del 1181.

INFORMAZIONE

DATA
2011
DIMENSIONE
9,35 MB
AUTORE
Andrea Conti
NOME DEL FILE
San Galgano: il santo, l'eremo, l'abbazia. Storia e storie intorno alla spada nella roccia.pdf
SAN GALGANO. L'Abbazia di San Galgano e la Spada nella Roccia

Esiste una storia che lega San Galgano, l'Eremo di Montesiepi ed il Santo Graal. Montesiepi è infatti uno dei (tanti) posti ove si narra che sia sepolto il Santo Graak. Ricordiamo che il Santo Graal è od il calice usato da Gesù nell'ultima cena o la coppa usata dalla Maddalena per raccogliere il Sangue di Gesù.

Abbazia di San Galgano e la spada nella roccia - Art of ...

Esiste una storia che lega San Galgano, l'Eremo di Montesiepi ed il Santo Graal. Montesiepi è infatti uno dei (tanti) posti ove si narra che sia sepolto il Santo Graak. Ricordiamo che il Santo Graal è od il calice usato da Gesù nell'ultima cena o la coppa usata dalla Maddalena per raccogliere il Sangue di Gesù.

LIBRI CORRELATI