Granta Italia. Vol. 4: Dipendenze.

Leggi il libro Granta Italia. Vol. 4: Dipendenze. PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su grandtoureventi.it e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

Grandtoureventi.it Granta Italia. Vol. 4: Dipendenze. Image

Siamo uomini liberi, o almeno diciamo di esserlo. Ma sono molte le cose, le persone, i luoghi, le abitudini di cui non possiamo fare a meno. Viviamo dei nostri desideri e a essi restiamo attaccati, talvolta in maniera ineluttabile. A ognuno la sua dipendenza: il cibo, il sesso, il lavoro, le droghe, i soldi, le tecnologie, la fede... Granta ha chiesto ad alcuni tra i principali autori italiani di raccontare le proprie ossessioni, o quelle che meglio rappresentano il nostro tempo. Antonio Moresco parlerà della necessità di camminare da solo, di notte, come gesto di conoscenza e di invenzione. Helena Janeczek indagherà il legame che unisce ogni madre al figlio neonato. Nel racconto di Antonio Pascale un uomo in tarda età si scopre schiavo del sesso più di quanto non fosse da ragazzo. Aldo Nove prende in esame i condizionamenti che ci vengono dall'infanzia. Al loro fianco Michele Mari, Emanuele Trevi, Mario Desiati, Matteo Marchesini e una selezione delle voci più interessanti del panorama internazionale, tra cui Alice Munro, William Burroughs, M. J. Hyland, Simon Rich.

INFORMAZIONE

DATA
2013
DIMENSIONE
3,26 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
NOME DEL FILE
Granta Italia. Vol. 4: Dipendenze..pdf
Download Granta Italia 2 PDF - TashiMijo

Granta Italia. Vol. 4: Dipendenze. Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te. TROVA Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto. Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli {{item ...

La formazione neurolinguistico-sistemica (Ass. italiana ...

Per dipendenza si intende un'alterazione del comportamento che da semplice o comune abitudine diventa una ricerca esagerata e patologica del piacere attraverso mezzi o sostanze o comportamenti che sfociano nella condizione patologica.L'individuo dipendente tende a perdere la capacità di un controllo sull'abitudine.. Il DSM-V e l'ICD-10, i testi di riferimento internazionale per la diagnosi ...

LIBRI CORRELATI